I dispetti di Nedim

Versione stampabileSegnala
Autore: 
Fabiola Marchet
Editore: 
Edizioni EventualMente
Pagine: 
64
Prezzo: 
€ 10.00
Codice ISBN: 
978-88-96840252

Nedim è un bambino bosniaco di dieci anni che, durante le guerre jugoslave tra il 1991 e il 1995, riesce a scappare da Sarajevo e a riparare in Italia con la sua famiglia. Per poter imparare l’italiano e frequentare la scuola come tutti gli altri bambini, i genitori lo affidano ad Angela, una giovane insegnante paziente e carina. Per Nedim, che detesta studiare e vorrebbe trascorrere il suo tempo giocando con il computer e andando in bicicletta, è come cadere dalla padella nella brace: dovrà trascorrere ogni pomeriggio con quella rompiscatole!

Per levarsela dai piedi ci sono due modi: o imparare subito l’italiano oppure farla ammattire in modo che se ne vada di sua spontanea volontà. Nedim opta per la seconda soluzione, trascinando Angela in una serie di esilaranti avventure. Tra alti e bassi, odio e affetto, alla fine riuscirà ad accettare la sua presenza, ma sarà ormai troppo tardi…

 

shadow