"Chiaro di Venere" nel cuore dei Navigli milanesi: l'incontro con i lettori allo Spazio Alda Merini

Versione stampabileSegnala

Si è tenuta ieri, presso lo Spazio Alda Merini di Milano, la presentazione del libro di Claudio Demurtas Chiaro di Venere edito da Edizioni EventualMente (www.edizionieventualmente.it).

L'incontro, coordinato dal poeta Gianfranco Carpine, ha visto una buona affluenza del pubblico milanese, spinto sia dal desiderio di ricordare (o conoscere, per i più giovani) i mitici anni '60 in cui è ambientato il romanzo, sia dalla curiosità di visitare un caffè letterario che ospita la ricostruzione della stanza da letto della poetessa.

Al termine della presentazione, l'autore sardo si è intrattenuto con i lettori nell'intimo angolo bar tra chiacchiere e firma-copie, prima di tornare nella sua Sardegna, pronto per altri incontri.

shadow