Romantica colazione di San Valentino

Versione stampabileSegnala

La magia del 14 febbraio si vede dalla colazione. Approfitta di questo giorno per assaporare un dolce risveglio di coppia sotto un caldo piumone e, tra coccole e baci, gustare il primo pasto del mattino. Vediamo come rendere speciale questo momento tête-à-tête a seconda dei propri gusti.

Per romantici doc. Scegli tazze rosa e tovagliette di pizzo e, naturalmente, un vasetto con una rosa rossa. Servi un cappuccino e biscotti a forma di cuore con glassa reale su cui è stato scritto “ti amo” in varie lingue. In sottofondo una playlist di canzoni che hanno accompagnato i film più romantici.

Per i supergolosi. Allestisci una tavola imbandita con muffin, caramelle e cioccolatini a forma di cuore, coronata da una torta con ganache al cioccolato e fragole o frutti di bosco. Abbina il tutto a una cioccolata calda con panna e a un invito in una pasticceria ben rifornita. Per la dieta c’è sempre tempo, visto che tra poco inizia anche il periodo di Quaresima.

Per palati raffinati. Se hai la fortuna di disporre di un maggiordomo (che potresti anche ingaggiare solo per oggi), fai servire macaron, marmellate selezionate, strudel appena sfornato e Black Ivory Coffee. Il tutto corredato da tovaglioli di lino, posate d’argento e un invito a cena presso il miglior ristorante della città o una giornata alle terme.

Per vegetariani e vegani. Spiedini di frutta, tagliata a forma di cuore, sistemati su un piatto rettangolare. Puoi sbizzarrirti con fragole, arance e ananas. Servi con una ciotola di yogurt bianco con scaglie di cioccolato in cui intingere la frutta.

Per i giovanissimi. Datevi appuntamento al bar sotto la scuola o l’università. Ordinate un cappuccino con disegno a cuore e accompagnate con una scatola di Baci Perugina i cui cartigli quest’anno sono firmati da Emma…

 

shadow

Commenti

Aggiungi un commento